Tradurre con gli allievi

Progetto “Traduzione tedesco-italiano” della classe 4N a.s. 2015/16

Si è concluso un nuovo progetto di traduzione dalla lingua tedesca, affrontato dalla classe 4N del Liceo Rosmini e coordinato dal prof. Nino Muzzi. Questa volta gli alunni si sono cimentati con il primo capitolo del romanzo “Ein Kind unserer Zeit” (Un figlio del nostro tempo) di Ödön von Horváth. Il romanzo, pubblicato nel 1938, alla morte dell’autore, è un’opera di formazione che descrive gli anni dell’instaurarsi in Germania dell’ideologia nazista. E’ dunque un opera sul cambiamento. E proprio il cambiamento è stato il punto centrale del lavoro affrontato. La descrizione della trasformazione del giovane protagonista da disoccupato disprezzato e rifiutato dalla società a esaltato combattente per la Patria, presente nel primo capitolo del romanzo, è stata infatti la parte tradotta dai ragazzi della 4N. Il compito più difficile non è stato però il tradurre, bensì il trasportare nella lingua italiana il doppio gioco dell’autore: il suo sguardo disincantato nei confronti di un “cambiamento” descritto con espressioni compiaciute e ammonitrici al tempo stesso.
I ragazzi sono stati condotti ad affrontare il testo a vari livelli. Un primo livello è stato quello linguistico: la percezione del significato delle parole che indica quale è la scelta giusta per la traduzione. Accanto a questo il prof. Muzzi ha esplorato il messaggio culturale, spesso sconosciuto ai ragazzi, presente nei termini tedeschi e di difficile sostituzione nella lingua italiana. Uno per tutti: il vocabolo Spieβer, in italiano piccolo borghese? Provinciale? Qualche volta la scelta dei traduttori è stata dibattuta a lungo, altre volte il testo, estremamente lineare dal punto di vista sintattico, si è prestato senza difficoltà alla traduzione.
L’ultimo livello di indagine è stato quello storico. L’ambiente storico-politico del romanzo è stato affrontato in un modulo specifico, organizzato dalla prof.ssa Manuela Brunelli, la quale ha portato gli alunni ad individuare nel testo da loro tradotto i sintomi del profondo cambiamento sociale che sta avvenendo in Germania negli anni che vanno dalla Prima alla Seconda Guerra Mondiale. Lavoro non facile, essendo gli alunni di 4^ non ancora preparati sui dati storici di quegli anni, ma reso possibile da una indagine accurata sul testo e dalla utilizzazione di materiale video sull’avvento del Nazismo. Gli alunni-traduttori della classe 4N e i docenti che hanno partecipato al progetto, sono dunque lieti di presentare la loro traduzione e di metterla a disposizione di tutti coloro che vorranno approfondire gli stessi temi storico-culturali.

Scarica lavoro