Per una semiotica dell’ecologia

Per affrontare il discorso ecologico in Italia bisogna enuclearne gli elementi semiotici in grado di fondarlo.

Ogni cultura cerca di approntare una sorta di schema di riferimento i cui elementi costituiscano in ultima istanza dei moventi all’azione o, se questa parola non piace, almeno dei supporti d’intesa capaci di fondare una comunità comunicante.

Questa sorta di schema di riferimento acquista, anche se in termini “moderni”, un afflato di sacralità, diventando una specie di costellazione-guida per il navigante. Continua a leggere