Estremismo mediocetale

L’algida passione per la Politica spinge i DS alla conta. I congressi che si svolgono in questi giorni sono, in effetti, un metodo garbato per contarsi più che per discutere di politica. Non si dibatte sulle tesi, si dibatte sulle mozioni. Ci si schiera, si alza la mano. Si scopre l’acqua calda, la vecchissima verità di ogni movimento politico e cioè che esiste un centro maggioritario, il quale vive però dell’immagine politica e delle conquiste fatte grazie alla militanza della sinistra interna. Continua a leggere